Culture diverse possono convivere?

 

Certo che gli incontri possono avvenire anche tra culture diverse, e insieme creare qualcosa di molto interessante, come un matrimonio, non sempre avviene tra conterranei, e poi si scopre che la combinazione genera un buon equilibrio.

A volte mi piace unire ingredienti insoliti, provenienti da altre culture. Come in questo caso,  la patata dolce e arancione, l’avocado e il finocchio. America, America Latina e Italia. Infatti due mondi perfettamente in equilibrio.

Si dice matrimonio ben riuscito, anche quando si parlano due lingue diverse ci si può comprendere perfettamente, e chi se lo aspettava che riuscisse così bene!!

Mi piace fare dell’ironia sui miei piatti. Mi infondono emozione.

Il piatto che propongo è perfettamente equilibrato dal punto di vista nutrizionale, per la combinazione di amidi e grassi, e paradossalmente la patata dolce è ben bilanciata sul piano dell’indice glicemico. A differenza della patata comune. Quindi niente paura per i diabetici.

Andiamo alla ricetta:

Ingredienti per 2 persone

  • 2 Patate dolci bio una bianca e una arancione
  • 1 Avocado maturo
  • 1 Finocchio
  • 1 c.io salsa tahina (facoltativa)
  • Gherigli noci tritate
  • Succo di limone q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Olio piccante q.b.
  • Sale
  • Pepe
  • erbe aromatiche a piacere

Preparazione

Lessare le patate in acqua bollente per 30″ facendo la prova stecchino, fare attenzione alla cottura, quella arancione potrebbe essere pronta in meno tempo, devono risultare comunque sode e non sfatte.  Raffreddare in acqua,  pelare e tagliare a dadini regolari, dividere in due ciotole e condire con olio,  limone, sale e pepe.

Lavare e tagliare a striscioline sottili il finocchio,  metterlo a bagno in acqua fredda con un po’ di succo di limone. Tagliare l’avocado eliminare la scorza e il nocciolo, aggiungere succo di limone e pressare la polpa con un forchetta,  oppure frullare con il minipimer; aggiungere un po’ di olio piccante (se piace della salsa tahina).

Tritare i gherigli di noci.

Con un coppapasta da circa 7/8 cm. alternando, strati di patata bianca,  noci tritate due gocce di olio piccante, continuare con uno strato di crema di avocado, uno strato di patata arancione, noci tritate e 2 gocce di olio piccante, terminare con tre quenelle di salsa di avocado e la chiffonade di finocchi ben sgocciolati e asciugati,  far cadere qualche goccia di olio piccante. E una spolverata di pepe. Erbe aromatiche, finocchietto, aneto e prezzemolo.

Buon appetito!

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...